Ambiente e salute vanno di pari passo. Dimostra di tenerci!

 

Guanti e mascherine abbandonati per strada

Contemporaneamente alla comparsa di guanti e mascherine nella nostra quotidianità, il fenomeno del loro abbandono lungo strade, marciapiedi o nelle vicinanze dei supermercati si è purtroppo presentato anche sul nostro territorio.

Per tenere a bada il virus con la parziale riapertura alla vita produttiva dovremo utilizzarne sempre di più: secondo le stime del Politecnico di Torino per la “fase 2” arriveremo a consumare decine di milioni di mascherine al giorno a livello nazionale.

Box - Teoria delle finestre rotte

Se già prima l’abbandono sconsiderato o volontario dei rifiuti in strade, piazze, parchi o mezzi pubblici, incideva fortemente sulla qualità della vita, sull’immagine delle città, oltre a causare un aumento dei costi dei servizi di pulizia, oggi ancor di più, questo comportamento incivile è diventato un rischio non solo per l’ambiente ma anche per la salute pubblica.

I dispositivi sanitari sono infatti molto resistenti e, se dispersi nell’ambiente, hanno tempi di degrado di decine di anni. Si tratta inoltre di materiali potenzialmente infetti che potrebbero risultare pericolosi per tutti, compresi gli operatori ecologici impegnati a tenere pulite le strade delle nostre città.

Box - il gesto di abbandonare i rifiutiGuanti e mascherine usati vanno gettati nella raccolta indifferenziata in sacchetti ben chiusi, e non abbandonati a terra. Evitare poi di usare i cestini stradali: intemperie e animali selvatici possono contribuire a disperderne il contenuto nell’ambiente.

Contribuire a mantenere puliti, e quindi vivibili, gli spazi pubblici è un dovere civico e una responsabilità di tutti. Soprattutto nel momento di emergenza che stiamo attraversando.

Tutti i regolamenti comunali prevedono sanzioni per chi abbandona rifiuti nell’ambiente in applicazione del Testo Unico sull’Ambiente (D.Lgs. 152/2006).

Spigolando sul web (link esterni)

Focus 4/5/2020 – Guanti e mascherine: rifiuti da gestire

Open 29/4/2020 – Guanti e mascherine ai bordi delle strade

Money 30/4/2020 – Fase 2: dove si buttano mascherine e guanti? Allarme nuovi rifiuti

Guanti e mascherine piede

Categorie:

Archivio News, In evidenza

Contenuti correlati:

torna all'inizio del contenuto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi